PREMIO DEMETRA

Al via la II edizione del Premio Demetra per la letteratura ambientale.
In gara anche narrativa e graphic novel.

 

Dopo il successo dello scorso anno, Comieco ed Elba Book Festival pubblicano il bando della nuova edizione del Premio dedicato alla letteratura ambientale indipendente annunciando due novità: l’allargamento delle categorie premiate alla narrativa e alla graphic novel e l’ingresso di Seda International Packaging come main sponsor.

Milano, 15 febbraio 2022 – Entra nel vivo con la pubblicazione del bando di concorso la II edizione del Premio Demetra, riconoscimento dedicato alla letteratura ambientale promosso da ComiecoConsorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica – ed Elba Book Festival con il sostegno di Seda International Packaging in qualità di main sponsor, ESA Ambiente, Unicoop Tirreno e il patrocinio del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e del Comune di Rio.
Ideato nel 2021 con l’obiettivo di dare visibilità e sostegno agli autori e agli editori indipendenti italiani che mettono l’ambiente e la sostenibilità al centro delle loro pubblicazioni, la prima edizione del Premio Demetra ha visto la partecipazione di ben 38 opere proposte da 25 editori indipendenti: un vero e proprio successo che ha spinto gli organizzatori ad allargare il riconoscimento ad altre due categorie che andranno ad affiancare la saggistica ambientale: le opere di narrativa e libri per ragazzi e quelle di graphic novel.
“Le ragioni che ci hanno spinto a istituire il Premio Demetra sono più che mai valide e attuali” – dichiara Carlo Montalbetti, Direttore Generale di Comieco. “Se da una parte la vivacità del dibattito che ruota intorno alle tematiche ambientali ha stimolato importanti case editrici a incrementare di circa il 30% i titoli a catalogo che trattano tali argomenti, è vero anche che gli autori italiani che scrivono di sostenibilità e ambiente sono ancora pochi e faticano a trovare sbocchi adeguati rispetto ai loro colleghi di lingua anglosassone e del nord Europa. Siamo convinti che iniziative e riconoscimenti quali il Premio Demetra possano costituire un incentivo per la diffusione di questo filone, utile anche per favorire, nel nostro Paese, lo sviluppo e il consolidamento di una coscienza ambientale matura e condivisa”.

Autori ed editori avranno tempo fino al 15 aprile p.v. per presentare la domanda di partecipazione e candidarsi a una delle tre sezioni del Premio Demetra: saggistica ambientale, narrativa e libri per ragazzi e graphic novel.
Una giuria composta da Ermete Realacci (Presidente), Duccio Bianchi (Responsabile scientifico), Ilaria Catastini (Editore, Albeggi Edizioni), Giorgio Rizzoni (Elba Book) e Cosimo Lorenzo Pancini (Lucca Comics&Games) selezionerà le opere migliori e i vincitori saranno premiati il 22 luglio 2022 in occasione dell’Elba Book Festival.
A ciascuno dei vincitori delle tre sezioni verrà assegnato un premio in denaro pari a 2.500 euro. È inoltre previsto un premio speciale della Giuria consistente in un’opera artistica di Paolo La Motta.
Il regolamento del concorso e il modulo per la domanda di partecipazione sono disponibili per la consultazione e il download, di seguito e sul sito www.comieco.org

Da qui è possibile scaricare il bando e la domanda di partecipazione
al premio Demetra 2022

Scarica la partecipazione al premio
Scarica il regolamento del premio

Per una definizione di editoria indipendente si fa riferimento a: Associazione Adei